Scoperto il secondo esopianeta più vicino a noi

E' una super Terra tre volte più pesante, gelida e scarsamente illuminata. Ecco la simulazione di un viaggio 3D sull'esopianeta intorno alla stella di Barnard

a cura di Massimiliano Razzano

(video: European Southern Observatory)

Gli altri video di Tecnologia