Palermo. la protesta dei tifosi di fronte al Massimo illuminato di rosa: "non si può punire la città"

Più di un migliaio di persone si sono riversati ieri sera a piazza Verdi. Tifosi, ultras e simpatizzanti del Palermo sono scesi in strada con un unico obiettivo comune: dire "no" alla sentenza del tribunale federale che ha condannato il Palermo alla retrocessione in serie B. Una decisione che i tifosi ritengono troppo punitiva per la società e per la città stessa: "Gli unici che non dovevano essere puniti - dice un manifestante - sono i tifosi, che hanno sempre sostenuto la squadra". Per l'occasione, in segno di solidarietà con la tifoseria in piazza il colonnato del teatro Massimo è stato è stato illuminato di rosa, il colore simbolo della squadra cittadina.

 

di Silvio Puccio

Gli altri video di Sport