Manovra, Gentiloni: "Numeri non verosimili, così Italia spinta ai margini"

"Questa legge di bilancio, scritta con questi numeri, non è verosimile". Così l'ex presidente del Consiglio Paolo Gentiloni nel corso della presentazione del suo primo libro, "La sfida impopulista", a Roma. "La logica del 'me ne frego' e del 'tanti nemici tanto onore' può generare consensi nell'immediato ma sospinge l'Italia ai margini del panorama europeo", afferma l'ex premier. "I 18 miliardi dalle privatizzazioni? Non sono assolutamente credibili", aggiunge l'ex ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan. "Questo governo sta truccando i conti. La crescita all'1,5% è un'invenzione. Un grande Paese non trucca i conti perché finisce male, finisce come la Grecia", ha invece affermato Carlo Calenda, ex ministro per lo Sviluppo Economico

video di Francesco Giovannetti

Gli altri video di Politica