Decreto sicurezza, Pd protesta con le maschere in aula: "Governo crea un esercito di irregolari"

"State creando centomila persone senza più nome né volto, oggi sono seguite dai comuni, domani saranno espulse dai percorsi regolari ma non spariranno: vagheranno come fantasmi per le nostre città". Così il capogruppo Pd alla Camera Graziano Delrio nella dichiarazione di voto sul decreto sicurezza, criticando la stretta del governo sul circuito degli Sprar e sui permessi umanitari per i richiedenti asilo. I deputati Pd hanno protestato indossando delle maschere bianche a simboleggiare quello che Delrio ha definito "l'esercito di nuovi migranti irregolari" che secondo i dem il decreto è destinato a generare.
 
di Marco Billeci

Gli altri video di Politica