Conte bis, la neo ministra all'innovazione Pisano: "Il cuore è a Torino ma ho un sacco di progetti in testa"

"Non me l'aspettavo, è stata una bellissima sorpresa, un riconoscimento alla Città di Torino e ai progetti che abbiamo portato avanti con tutti quelli che si sono impegnati in questa trasformazione digitale per attrarre nel territorio tecnologie". Così l'assessora all'Innovazione di Torino, Paola Pisano, uscendo dalla sede dell'assessorato commenta la sua indicazione quale ministra dell'Innovazione del governo Conte. "C'è stato un riconoscimento non solo dell'amministrazione, ma dell'ecosistema che ha collaborato che con noi, le  aziende, le Fondazioni, le Università", ha aggiunto Pisano che ai cronisti che le chiedevano i suoi progetti da ministro ha detto: "Ho tante sfide in testa, ma c'è un ministero e un Paese, vedremo". A chi le chiedeva se ora lascerà l'incarico da assessora, Pisano ha concluso: "Su questo stiamo parlando con sindaca, non ne posso parlare, il mio cuore è a Torino, i progetti che stanno andando avanti li sento molto miei, vedremo di mettere tutto in sicurezza".
 
Di Alessandro Contaldo

Gli altri video di Politica