Cina, dal fiume arriva un mini-tsunami: le auto vengono travolte dalla furia dell'onda

Siamo nella città di Hangzhou (provincia orientale di Zhejiang), Cina. Dopo giorni di piogge intense, il fiume Qiantang è in piena. Di colpo, come documentato nel video, un’onda anomala finisce per travolgere diversi veicoli su una strada che costeggia la riva del Qiantang. Una sorta di mini-tsunami noto tecnicamente come “mascheretto”. Una gigantesca onda fluviale capace di superare i quattro metri tipica degli estuari soggetti a maree molto ampie. Il fenomeno è generato dalla resistenza opposta dalla corrente fluviale all’onda di marea che avanza controcorrente. Fortunatamente, secondo quanto riportato dai media locali, non si sarebbero registrate delle vittime.

Gli altri video di Mondo