Truffavano le assicurazioni: 2 arresti e 50 indagati

Due napoletani di 45 e 51 anni sono stati arrestati dalla Polizia Stradale di Modena nel corso di un'indagine che ha portato alla luce una truffa ai danni di compagnie assicurative. I due uomini, come ricostruito dall'inchiesta coordinata dal pm Marco Imperato, utilizzavano documenti falsi per attestare la residenza a Modena di clienti compiacenti che invece continuavano a risiedere in Campania. Lo stratagemma consentiva di spuntare prezzi migliori sulle polizze stipulare per assicurare veicoli. Gli accertamenti sono stati condotti anche dalla Polizia Municipale dell'Unione dei Comuni modenesi Area Nord e hanno portato a indagare circa cinquanta napoletani che si erano affidati alla coppia - ora ai domiciliari - per ottenere polizze pi convenienti. Video di Gino Esposito

Gli altri video di Cronaca locale