Piano neve mille tonnellate di sale per affrontare l'inverno

Una montagna di sale sfuso per oltre un migliaio di tonnellate e circa 400 sacchi in bancali per un’ulteriore decina di tonnellate. Sono le riserve che il Comune di Modena ha accatastato nel deposito di via Morandi per far fronte alle eventuali situazioni di neve e ghiaccio sulle strade che si presenteranno nella stagione invernale 2020-2021. I mezzi pronti a intervenire, tutti dotati di sistemi di localizzazione gps, sono complessivamente 141 tra spargisale (21) e lame (120), alcune delle quali adatte alla rimozione della neve nelle strade di ridotte dimensioni. I tecnici comunali pronti a operare sono 36, cui si aggiungono i lamisti e oltre 40 addetti di cooperative coinvolti nella spalatura manuale della neve. Video Gino Esposito

Gli altri video di Cronaca locale