Modena, una città pioniera nella guida senza pilota

Può la capitale dell’automotive non essere pioniera nel varcare la nuova frontiera della mobilità, con le auto a guida autonoma computerizzata? La risposta sta nei fatti per l’Unimore, che ieri al Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari ha presentato le sue prime due “creature” iperconnesse nell’ambito del progetto Masa (Modena Automotive Smart Area) varato nel 2017 in partnership pubblico-privata per sviluppare la massina innovazione nel settore. Video di Gino Esposito La cronaca

Gli altri video di Cronaca locale