Modena, uccide la madre e va al bar

MODENA. Si chiama Carlo Evangelisti l’uomo di 48 anni che dovrà rispondere dell’ omicidio della madre 71enne Milena Calanchi, trovata senza vita questa mattina nella sua casa di Modena, in una villetta di via dei Manzini. L’uomo, reo confesso, si è costituito alla polizia. A coordinare le indagini è il pm Lucia De Santis. Secondo quanto emerso, il rapporto tra madre e figlio era turbolento a causa anche dell’alterazione psicologica del 48enne che pare fosse seguito per abuso di alcol, problema accentuato dalla fine di una sua relazione. Non è chiaro al momento come l’uomo abbia ucciso la madre: dopo l’ omicidio sarebbe andato in un bar e avrebbe confessato a un amico quanto accaduto che a sua volta ha dato l’allarme convincendo poi luomo a costituirsi. Video di Gino Esposito IL NOSTRO SPECIALE

Gli altri video di Cronaca locale