Modena, torna l'estate e il "pericolo" zanzara tigre: alcuni consigli utili

E’ operativo il Piano regionale di sorveglianza e controllo delle arbovirosi 2022, incentrato sulle attività di contrasto alle zanzare, a partire da quelle tigre, per ridurne la densità di popolazione sul territorio. Come ogni anno, anche l’Azienda USL di Modena è in prima linea per tutte le attività di sensibilizzazione verso la cittadinanza e le azioni concrete di contrasto. In particolare, dopo le abbondanti piogge dei giorni scorsi e l’arrivo dei primi caldi, si sta creando il clima ideale per la proliferazione della zanzara tigre, potenziale vettore di malattie infettive come la febbre di Chikungunya (malattia "spaccaossa"), la febbre di Dengue (con possibili manifestazioni a carattere emorragico), le infezioni da Zika Virus (pericolose se colpiscono donne in gravidanza). Video Luigi Esposito

Gli altri video di Cronaca locale