Modena titolare del Bar Moka rapinata in auto ai Torrazzi

Ero appena salita in macchina. Sento un colpo tremendo sul finestrino del passeggero, grido e vedo un uomo tutto coperto che mi guarda dritto negli occhi e in un lampo prende la borsa scappando via. Non me lo dimenticherà mai. Mai». È ancora sconvolta Katia Marchi, cotitolare del bar Moka dei Torrazzi. Del resto sono passati ancora pochi minuti dall’episodio choc e lei adesso è a fare riparare la sua Kia Venga alla carrozzeria Ferraguti e Cavani, sempre ai Torrazzi. Che lunedì sera ha a sua volta subito il furto di un Mac dall’ufficio con un altro finestrino rotto. Comincia a farsi sentire davvero la questione sicurezza ai Torrazzi. Video Gino Esposito La cronaca

Gli altri video di Cronaca locale