Modena, nasce il supermarket anticrisi

Si chiamerà Portobello e sarà il primo esperimento di un supermarket per persone e famiglie in difficoltà dove si pagherà offrendo lavoro volontario in cambio di generi di prima necessità. Luigi Zironi, coordinatore dell’iniziativa per conto dell’Associazione Servizi per il Volontariato, spiega cos'è e come funzionerà. L'apertura è prevista per maggio. Intervista di Saverio Cioce, videoservizio Diego Poluzzi

Gli altri video di Cronaca locale