Modena, lite tra stranieri in via Ganaceto. Aimi: "Situazione insostenibile"

“Due bande di magrebini si sono affrontate domenica pomeriggio in pieno centro storico, sotto gli occhi spaventati della gente, uno spettacolo andato ancora una volta in replica in via Ganaceto, all’angolo con Via Emilia. - a riferirlo è il senatore Enrico Aimi di Forza Italia - Una città che sta oramai collassando sotto il profilo della sicurezza, colpita dalla sfrontatezza di gruppi di stranieri, più o meno organizzati, che si contendono il territorio. Nella zona un discreto numero di negozi etnici, sede di ritrovo di giovani stranieri, annoiati dal nulla, che consumano il tempo - riferiscono i residenti - tra bevute, schiamazzi, spaccio e risse. Un altro pezzo di Modena consegnato all’insicurezza e al degrado e alla cafonaggine più sfrontata, in cui gli assembramenti senza mascherina sono diventati la regola. Ci domandiamo perché? Occorre a questo punto un giro di vite.La situazione è davvero insopportabile". E il senatore presenterà una interrogazione al Governo, sulla situazione in centro a Modena. Il video diffuso da Forza Italia Montaggio Gino Esposito

Gli altri video di Cronaca locale