Modena: In 200 per dire no alla nuova Gls in via Massarenti

Sono stati poco meno di 200 i cittadini che domenica 5 novembre hanno sfidato la pioggia per unirsi alla camminata organizzata nella zona nord della città dal comitato “Mobastacemento” contro la costruzione del nuovo stabilimento della Gls in via Massarenti: Il corteo è  partito poco dopo le 16 dal parcheggio Porta nord, dietro la stazione ferroviaria, percorrendo viale Finzi fino a via Massarenti, e raggiungendo l’area verde sotto la tangenziale dove nascerà la nuova sede di Gls, attualmente a Ponte Alto. Video di Gino Esposito

Gli altri video di Cronaca locale