Modena, 2 giugno con alzabandiera e onorificenze per gli eroi del Covid

Venti nuovi cavalieri, in gran parte provenienti dal mondo della sanità e premiati per lo straordinario impegno per l’emergenza Covid. Due nuovi ufficiali e un nuovo commendatore. La consegna dei diplomi di onorificenza nel Cortile d’Onore di Palazzo Foresto, la sede di rappresentanza della Prefettura in corso Canalgrande, è stata l’occasione per un 2 Giugno diverso. Il settantacinquesimo anniversario della storia giornata del referendum per la Repubblica – al cui voto parteciparono e influirono le donne italiane- è stato più attuale del solito. Volto a considerare l’impegno per la salute, il lavoro, la ricerca e la sicurezza pubblica più che a ricordare il passato. VIDEO GINO ESPOSITO L'elenco dei premiati e la fotogalleria

Gli altri video di Cronaca locale