Collettivo Modena Refugees: protestiamo per i nostri diritti

Non era mai successo prima a Modena. Che un gruppo di Sans-papiers auto-organizzato, i Modena Refugees, scendesse in piazza per reclamare documenti e dignità. Alle nove erano già un centinaio i migranti arrivati da tutta la provincia per il concentramento sul piazzale davanti alla stazione dei treni. Ecco la cronaca e le voci dalla protesta. Video di Gino Esposito

Gli altri video di Cronaca locale