Carabinieri, una stanza di ascolto per le donne insieme al Soroptimist Modena

Un protocollo tra Soroptimist e Arma dei carabinieri per proteggere le donne e metterle nelle condizioni migliori per sentirsi sicure e farsi aiutare. E la collaborazione è stata rilanciata anche ieri pomeriggio quando il comando provinciale dell’Arma si è colorato di arancione. «Dal 25 novembre e fino al 10 dicembre le fontane di piazza Roma e di piazza Mazzini, insieme al nuovo Diurno, saranno illuminate di arancione, come simbolo di un futuro senza più violenza di genere». ha ricordato la dottoressa Maria Cristina Paone, presidente di Soroptimist international club di Modena. «Il messaggio che vogliamo dare – ha aggiunto Francesca Tilocca, comandante del Nucleo Radiomobile di Modena – è quello di fidarsi di noi, di non avere alcuna paura di chiedere aiuto». Video Gino Esposito

Gli altri video di Cronaca locale