Antonella Boralevi: "Massacra il suo cane di botte e lo getta nell'immondizia: perchè la rabbia diventa gesto quotidiano"

Antonella Boralevi commenta il triste fatto di cronaca accaduto a Modena il 31 dicembre scorso. Un uomo di 29 anni ha massacrato di botte il suo cane e poi lo ha gettato nei rifiuti. Questa storia ci pone un interrogativo: perchè la rabbia diventa gesto quotidiano?.

LEGGI LA STORIA

Gli altri video di Cronaca locale