Unicredit, Zingaretti: "Esuberi annunciati sono inaccettabili"

"Le notizie che arrivano da Unicredit sono inaccettabili e quelle che vengono da tante crisi industriali segnano quali sono le vere priorità italiane, alle quali guardare anche come maggioranza di governo". Lo ha detto il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, a margine dell'inaugurazione di Più libri più liberi rispondendo a una domanda sugli esuberi di Unicredit. "Scommettiamo molto di più su questa manovra economica che inizia ad affrontare i problemi e restringiamo lo spazio delle polemiche che non serve a niente. Noi esistiamo e questo governo e questa maggioranza si è costituita per costruire speranze e non polemiche" ha sottolineato Zingaretti.

 

Video di Cristina Pantaleoni

Gli altri video di Economia