Ngapeth: "E' stato un periodo duro" Catia Pedrini: "Nessuna punizione per Earvin"

Le dichiarazioni di Earvin Ngapeth e della presidente Catia Pedrini al termine della vittoriosa partita di Champions league contro Danzica. Era la prima volta che Ngapeth si presentava ai microfoni dopo aver investito 3 persone ed essere fuggito nei pressi del Frozen a Modena, salvo costituirsi alcuni giorni più tardi. Da allora è stato fuori squadra 3 match. "Ma non è stata una punzione" tiene a precisare la presidente Pedrini "Un momento di riflessione" Video della Dhl Modena Volley

Gli altri video di Una città sotto rete