Crazyrun, le auto e i piloti più pazzi in corsa a Marzaglia

Auto da sogno e accelerazioni da brividi. Il Motor1Days è una centrifuga di emozioni. All’autodromo di Marzaglia tantissimi appassionati partecipano all’ultimo atto del Motor Valley Fest. I giri veloci in pista, gli hot lap, registrano il tutto esaurito già nelle prime ore del pomeriggio. A fine giornata il primo bilancio finale: 15mila presenze in due giorni nonostante la pioggia. Ma i riflettori, nella seconda e ultima giornata, sono puntati sulla Crazyrun. Giunta alla settima edizione, la gara interregionale è la variante in carne e ossa di una serie d’animazione molto nota negli anni Sessanta: “Wacky Races”. Gli sfidanti si sono messi alla prova su bolidi di grandi marche su un circuito al buio.    Video Diego Camola  Il racconto

Gli altri video di Motor Valley Fest 2019