Sala dei Torresani, il salottino della Ghirlandina con vista Modena

Il restauro delle due panche cinquecentesche di pietra bianca, ammonitici veronese, e la pulitura della superficie delle colonne angolari e delle mensole sovrastanti. Sono gli interventi finanziati dal Lions club Modena Host e progettati dal Comune di Modena che hanno consentito il completamento dei lavori al piano dei Torresani della Ghirlandina, il punto panoramico a circa 40 metri d’altezza a cui si arriva dopo 200 scalini della torre simbolo della città che, insieme al Duomo e a piazza Grande, è riconosciuta dall’Unesco patrimonio dell’umanità. Video di Gino Esposito

Gli altri video di Modena si presenta