Modena, gli ordini del personale sanitario "Ci vaccineremo tutti"

L’Ausl l’aveva promesso e così è stato. Nel punto unico vaccinale di Baggiovara si inizia a correre per davvero con oltre mille iniezioni al giorno del vaccino anti-Covid realizzato da Pfizer-BioNtech. Qui, dove prima si eseguivano le sedute di fisioterapia, si lavora 12 ore al giorno, dalle 9 alle 21 e per sette giorni la settimana. E ci sono 33 persone su ogni turno: 10 infermieri, un medico vaccinatore, due farmacisti, due operatori sociosanitari, otto amministrativi, un assistente sanitario, un infermiere coordinatore e tre infermieri di supporto, un medico competente e quattro volontari tra accoglienza e addetti alla sorveglianza post vaccinale. Video di Gino Esposito

Gli altri video di Coronavirus l'emergenza a Modena