Reggio Emilia, operazione Crudelia: smantellato un traffico illegale di cuccioli di razze pregiate

I carabinieri forestali di Reggio Emilia hanno eseguito tre misure cautelari di divieto di dimora e di espatrio, nell'ambito di un'inchiesta con altri 11 indagati che ha scoperto una presunta associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di animali da compagnia, maltrattamento di animali, frode in commercio, falsità in atti e truffa. In corso anche perquisizioni e sequestri nelle province di Reggio  Emilia, Piacenza, Ravenna, La Spezia, Grosseto, Bergamo e Monza. I provvedimenti dell'operazione "Crudelia", dal nome della cattiva del film 'La Carica dei 101' arrivano da un'indagine del 2017 a seguito di controlli su strada e sequestri di centinaia di cuccioli di cane di razze pregiate, introdotti illecitamente in Italia.

Gli altri video di Cronaca