Palermo, docente sospesa per video che accosta Salvini al Duce. Il vicepreside: ''La prof è scossa, per noi non ha colpe'' ''

All'istituto tecnico industriale Vittorio Emanuele III tutti ne parlano bene della professoressa Rosa Maria Dell'Aria: "Mai una parola fuori posto, non ha mai orientato politicamente gli studenti". La docente è stata sospesa per 15 giorni, con lo stipendio dimezzato, per non aver vigilato sul lavoro dei suoi alunni quattordicenni, che nella Giornata della memoria dello scorso 27 gennaio avevano presentato una videoproiezione nella quale si accostava la promulgazione delle leggi razziali del 1938 al decreto sicurezza del ministro dell’Interno Matteo Salvini. "I ragazzi hanno trovato su internet delle comparazioni tra i due periodi e le hanno mostrate. La professoressa, essendo un intervento pubblico, non è potuta intervenire". La sospensione è scattata al termine di un’ispezione innescata da un post sui social che non è sfuggito agli uffici del ministero.
 
di Tullio Filippone e Giorgio Ruta

Gli altri video di Cronaca