Lampedusa, migranti su barcone rotto soccorsi da Open Arms: la preghiera dopo il salvataggio

Un gruppo di eritrei salvato nella notte da Open Arms, appena sveglio, ha intonato una litania, una preghiera per ringraziare Dio. I volontari della ong spagnola hanno distribuito tè e biscotti, la situazione a bordo è tranquilla.
 
Di Giorgio Ruta

Gli altri video di Cronaca