Ezio Bosso cittadino onorario: "Mi sono sempre sentito un po' romano"

Il maestro Ezio Bosso, compositore e direttore di orchestra di fama mondiale, è diventato cittadino onorario di Roma. Bosso, questa mattina in Campidoglio, ha ricevuto ufficialmente la cittadinanza onoraria dalla sindaca Virginia Raggi. Standing ovation al suo arrivo in Aula Giulio Cesare. "È difficilissimo parlare, sono commosso- ha detto Bosso - sono onorato più che mai. Il musicistaDeve volere bene a ogni nota e credere in essa. Per una città è lo stesso. Roma da oggi ha un cittadino orgoglioso che le vuole bene. Evviva Roma". Leggi l'articolo

Gli altri video di Cronaca